Un vecchio proverbio dice che non bisogna mai giudicare un libro dalla copertina. Metaforicamente parlando si applica perfettamente alle persone, un po’ meno al packaging e ai libri. Soprattutto certi libri. Quando si parla di graphic design, il packaging, l’involucro che li avvolge è importante almeno quanto il contenuto. Raramente un libro di grafica ha deluso le aspettative che avevo riposto in esso basandomi sulla copertina. Questo secondo volume TASCHEN dedicato al packaging (il primo l’ho sfogliato tante volte senza mai comprarlo, mannaggia a me!) non tradisce le attese. Oltre 400 progetti provenienti da 30 paesi, tutti i vincitori dei Pentawards (Worldwide Packaging Design Awards Competition) dal 2011 al 2013. Una fonte di ispirazione per tutti i designer. Devo assolutamente comprarmi il primo volume.


0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *